Amministrazione Aperta

Amministrazione Aperta

Calcolo IMU

Progetto ALI

Progetto ALI

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Trasaprenza

 

amministrazione trasparente

Statistiche Visite

Statistiche Visite

Fotogallery


GemellaggioSantuario di Santa Liberata

Linea Amica

Linea Amica

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Benvenuti nel sito del Comune di Santo Stefano di Rogliano

Il Comune di Santo Stefano di Rogliano  appartiene alla provincia di Cosenza e dista 18 chilometri da Cosenza, capoluogo della omonima provincia. Il territorio del comune risulta compreso tra i 550 e i 1.476 metri sul livello del mare. L'escursione altimetrica complessiva risulta essere pari a 926 metri.

 

Santo Stefano di Rogliano

In primo piano

01/09/2014

Nuovi concorsi per diplomati sono stati banditi dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale, meglio conosciuta come ARPA, l’ente che ha compiti di monitoraggio, elaborazione e diffusione dei dati ambientali nonché l’elaborazione di proposte tecniche.

Oggi a proporre concorsi è l’ARPA del Lazio, finalizzati al reclutamento di 2 unità di personale per assunzioni a tempo indeterminato nei profili professionali di:

• Assistente Tecnico – Perito Chimico, categoria C;
• Operatore Tecnico Specializzato per lo stoccaggio, movimentazione e trasporto interno di campioni e di reperti per l’Autorità Giudiziaria, categoria B.

La selezione dei candidati è per titoli ed esami, con una prova scritta, una orale e una pratica, inerenti le materie per il quale il candidato si propone. Per partecipare alla selezione sono necessari i seguenti requisiti:

• Cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’unione Europea;
• Idoneità fisica alla mansione da svolgere;
• Non possono partecipare al concorso i candidati esclusi dall’elettorato politico attivo, dispensati o destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;

Per il profilo di Assistente Tecnico è richiesto il diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale di Perito Chimico mentre per il profilo di Operatore Tecnico è richiesto il diploma di istruzione secondaria di primo grado, patente di guida di categoria C corredato dell’attestato di guida sicura.

 

Per maggiori informazioni, per scaricare i bandi di concorso, la modulistica per la partecipazione, potete visitare il sito della Regione Lazio http://www.arpalazio.gov.it/amministrazione/concorsi/concorsi.htm#

 

La domanda di partecipazione andrà inviata entro il 18 Settembre 2014 tramite raccomandata A/R all’indirizzo:

A.R.P.A. Lazio
Via Garibaldi n. 114
02100

Oppure inviate tramite PEC a direzione.centrale@arpalazio.legalmailpa.it

25/08/2014

 Con oltre 160 anni di storia Lindt & Sprüngli è nota come una delle più innovative e creative aziende di produzione di cioccolato premium, con sei poli produttivi in Europa, due negli Stati Uniti d’America, punti vendita in oltre 100 paesi del mondo ed uffici commerciali in quattro continenti. Ecco le figure attualemente ricercate dal gruppo:

 

-Neolaureato/a in Ingegneria Gestionale: il candidato selezionato verrà inserito all’interno del team del Demand Planning. Richiesta la laurea in ingegneria gestionale (3 + 2), ottimo inglese e ottima conoscenza di Excel. Si valutano anche candidature di persone non ancora laureate ma prossime alla conclusione del percorso di studi;

 

-Diplomato Scuola Alberghiera/Pasticceria: la risorsa verrà inserita nel laboratorio “Sviluppo Nuovi Prodotti”, all’interno della Direzione Ricerca e Sviluppo presso la sede di Induno Olona (VA). Si occuperà di sperimentare la fattibilità delle nuove ricette, realizzandole a partire dai nuovi ingredienti, gestire la sperimentazione di nuove materie prime, applicandole alle ricette proposte e preparare i prototipi dei nuovi prodotti da sottoporre ai team di sviluppo e/o ai panel per le analisi sensoriali;

 

-Production Planner: la risorsa si occuperà di eseguire l’elaborazione della pianificazione e della programmazione di produzione dei semilavorati e dei prodotti finiti per garantire il tempestivo e corretto rifornimento delle linee produttive e dei magazzini di stoccaggio; collaborare con i capi reparto per il continuo aggiornamento del piano di produzione; controllare l’andamento della produzione definendo programmi alternativi che ottimizzino le capacità produttive e l’utilizzazione degli impianti;

 

-Trade Marketing Specialist: l’azienda seleziona un giovane laureato/a in Economia Aziendale (o affini) da inserire all’interno del Dipartimento Sales – Traditional Trade. Requisiti richiesti: buona conoscenza della lingua inglese, un ottimo utilizzo del pc, buone doti di problem solving, spirito di iniziativa ed spiccato orientamento al clienti.

 

Chi fosse interessato consulti il sito: http://www.lindt.it/swf/ita/company/lavora-con-noi/posizioni-aperte/



21/08/2014

L'Assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione agli esami per il conseguimento dell'idoneità all'esercizio delle seguenti professioni turistiche:

1. Guida turistica più "estensione linguistica" per guide già abilitate;

2. Accompagnatore turistico più "estensione linguistica" per accompagnatori turistici già abilitati;

3. Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggi e Turismo.

 

I requisiti e titoli richiesti, le modalità e i termini di presentazione delle domande per lo svolgimento degli esami sono stabiliti nei rispettivi tre bandi pubblicati integralmente sul sito istituzionale dell'Ente Provincia www.provincia.cs.it

 

Le domande di ammissione alle relative prove d'esami, stilate secondo gli schemi allegati ai rispettivi bandi, corredate da tutti i documenti richiesti, dovranno essere inoltrate on-line a mezzo posta certificata (PEC), al seguente indirizzo:  protocollo@pec.provincia.cs.it,

indicando come destinatario della comunicazione il Settore Sport Turismo e Spettacolo e specificando nell'oggetto  "Partecipazione all'esame di..........", oppure a mezzo raccomandata A/R indirizzata alla Provincia di Cosenza - Settore Sport, Turismo e Spettacolo - Piazza XV Marzo 87100 Cosenza, racchiusa in busta chiusa con all'esterno l'indicazione del mittente e la direzione "Partecipazione all'esame di..........................".

Il termine del perentorio entro il quale le domande dovranno pervenire, pena l'esclusione dalla partecipazione, è fissato, entro le ore 12.00 del 16 settembre 2014. Per le domande che perverranno a mezzo posta, farà fede il timbro postale.

20/08/2014

 Il CIAPI – Centro Interaziendale Addestramento Professionale Integrato, istituito nel 1963, è un ente strumentale della Regione Siciliana che si occupa di progettare e realizzare interventi formativi rivolti a studenti, lavoratori, disoccupati, imprese, pubbliche amministrazioni, finalizzati allo sviluppo delle risorse umane ed alla creazione di opportunità lavorative.


I 2065 Operatori saranno così ripartiti:

  • 283 unità nell’area funzionale di Segreteria (III livello giuridico ed economico);
  • 365 unità nell’area funzionale Amministrativa (IV livello giuridico ed economico);
  • 1382 unità nell’area funzionale dell’erogazione nelle attività di Orientamento (quinto livello giuridico ed economico);
  • 35 unità nell’area funzionale dell’erogazione come Responsabile dei processi (VI livello giuridico ed economico);

Contratto di lavoro

I candidati che supereranno le selezioni, saranno assunti con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, la cui durata potrà variare da uno a sei mesi. Il CIAPI applicherà il CCNL della Formazione Professionale, con previsione di un impegno orario di 36 ore settimanali.

 

Requisiti generali di ammissione:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana ovvero della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • essere iscritto nelle liste elettorali di un Comune dello Stato di appartenenza o provenienza;
  • essere fisicamente idoneo all’impiego;
  • non aver riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali preclusivi di assunzione nella Pubblica Amministrazione;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non versare in uno stato di incompatibilità di cui ai requisiti di accesso alla Pubblica Amministrazione;
  • non essere stato destituito, dispensato o licenziato da un impiego, per persistente insufficiente rendimento;
  • essere iscritto all’albo regionale degli operatori della formazione professionale ai sensi L.R. 24/76 art 14;
  • non essere stato destituito o licenziato da un impiego a seguito di procedimento disciplinare o di condanna penale ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un impiego per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile comportante l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere impegnato attualmente in attività incompatibili con quella svolta dal CIAPI;
  • possedere i requisiti professionali maturati e documentati nell’ambito di progetti di Politiche attive del lavoro finanziati con risorse regionali, statali e comunitarie dall’Amministrazione regionale siciliana.

 

Requisiti specifici per area:

  • Area funzionale di Segreteria: possedere un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola secondaria di secondo grado o diploma di scuola secondaria di primo grado più esperienza professionale nell’ambito di servizi orientativi e/o di Politiche attive del lavoro in progetti finanziati con risorse regionali, statali e comunitarie.
  • Area funzionale Amministrativa: possedere un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola secondaria di secondo grado.
  • Area funzionale attività di Orientamento: a) per l’attività di Consulenza di orientamento: possedere un titolo di studio non inferiore alla Laurea con indirizzo psico-socio-pedagogico o equipollente, o possedere il diploma di scuola secondaria di secondo grado più corsi di formazione specifici nell’area dell’Orientamento; b) per le attività di Supporto all’erogazione di attività di consulenza di orientamento: possedere il diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado più esperienza pluriennale maturata nell’ambito di servizi orientativi e/o di Politiche attive del lavoro in progetti finanziati con risorse regionali, statali e comunitarie.
  • All’area funzionale dell’erogazione come Responsabile di processi: possedere Laurea o diploma di scuola secondaria di secondo grado con esperienza professionale diversificata in ambito orientativo o dei servizi o in attività analoghe in altri settori.

 

Domanda e scadenza

E’ possibile candidarsi per un solo profilo professionale, compilando l’apposito modulo online, entro il 25 agosto 2014. I candidati in possesso di tutti i requisiti previsti dall’art. 2 del bando, sosterranno una prova d’esame, rispondendo ad un questionario a risposta multipla di n° 10 domande che verrà predisposto dalla Commissione esaminatrice. Per eventualiulteriori informazioni, è possibile rivolgersi all’U.O.B. 1 del CIAPI di Priolo (tel. 0931-771103 – 760495 – 735737).

 

Per candidarsi all'offerta compilare la domanda online al sito http://www.ciapiweb.it/Avviso/02.aspx

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO

Elenco concorsi

Nessun concorso presente in archivio

Comune di Santo Stefano di Rogliano

P.IVA 01637380781

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.241 secondi
Powered by Asmenet Calabria